Lavoro e economia

Bekaert, i lavoratori non mollano: «Riappropriamoci della fabbrica, possiamo fare a meno del padrone»

ottobre 30, 2019 Redazione 0

E’ di questi giorni la notizia dell’avvio della procedura di licenziamento collettivo da parte della multinazionale belga BEKAERT per i 220 lavoratori dei 318 iniziali che sono ancora in cassa integrazione per cessazione di attività, dopo la decisione del giugno dello scorso anno di chiudere lo stabilimento di Figline Valdarno [Continua a leggere]

territorio

Inaugurata a Livorno sezione del Partito Comunista

settembre 9, 2019 Redazione 0

Nella giornata di ieri si è svolta a Livorno l’inaugurazione di una sezione del Partito Comunista, la prima nella città. L’annuncio della volontà da parte del PC di aprire una sede a Livorno era stato reso pubblico a margine di un evento di presentazione del programma politico del partito svoltosi [Continua a leggere]

Primo Piano

60 anni di rivoluzione: perché l’esperienza cubana rappresenta una lezione per il mondo

febbraio 6, 2019 Redazione 0

*di Sabrina Cristallo (Resp. Donne Partito Comunista – Toscana) Lo scorso 2 Febbraio la sezione fiorentina del Partito Comunista ha partecipato all’incontro in favore del sessantesimo anniversario della Rivoluzione Cubana promosso dall’Associazione di Amicizia Italia-Cuba presso il circolo XXV Aprile di Firenze alla presenza del Primo Segretario Affari politici dell’Ambasciata [Continua a leggere]

Lavoro e economia

La vicenda del Porca Vacca a Livorno

agosto 11, 2017 Redazione 1

di Lorenzo Vagni Si sono tenute in questi giorni proteste e assemblee a Livorno contro la decisione della catena di fast food Porca Vacca di licenziare 4 dipendenti della sede in zona Porta a Mare. L’azienda si era già distinta per eclatanti episodi di sfruttamento e abusi: dal reiterato mancato [Continua a leggere]

territorio

Critica situazione lavorativa agli ospedali di Pisa

luglio 7, 2017 Redazione 0

Turnazioni irregolari come il prolungato (12 ore continuative), doppie notti (irregolari con la nuova normativa europea sull’orario di lavoro), 14 ore continuative senza stacco e pausa mensa, rientri sul giorno di riposo imposto come straordinario programmato, chiusura di posti letto con carichi di lavoro in più per altri reparti: ecco, [Continua a leggere]