Primo Piano

Sempre più italiani costretti a curarsi a pagamento

Giugno 15, 2019 Redazione 0

Negli scorsi giorni è stato presentato il IX Rapporto RBM-CENSIS sulla sanità pubblica, privata e intermediata: secondo il rapporto il 28% degli italiani è costretto ad effettuare prestazioni sanitarie a pagamento a causa dei tempi d’attesa eccessivi o delle liste chiuse. Questa percentuale aumenta sensibilmente nelle regioni centrali e meridionali [Continua a leggere]