Internazionale

«Il Golan è e rimarrà Siria», il PC Siriano condanna riconoscimento degli USA dell’occupazione sionista

marzo 25, 2019 Redazione 0

Con il riconoscimento dell’occupazione sionista delle alture del Golan siriano, il governo USA intensifica la sua aggressiva politica in Medio Oriente per promuovere i suoi interessi geopolitici in forte competizione con le potenze rivali nella regione, come la Russia (con le sue basi militari in Siria, a Tartus e Latakia) [Continua a leggere]

Movimento Comunista

L’Iniziativa Comunista Europea condanna l’attacco imperialista contro la Siria

aprile 18, 2018 Redazione 0

La Segreteria della Iniziativa Comunista Europea, che raggruppa 29 Partiti Comunisti e Operai d’Europa, ha rilasciato la seguente dichiarazione di condanna dell’attacco imperialista in Siria. «L’Iniziativa Comunista Europea condanna e denuncia i nuovi attacchi missilistici da parte degli USA, Francia e Gran Bretagna contro la Siria, con il supporto dell’UE [Continua a leggere]

Movimento Comunista

Dichiarazione congiunta dei partiti comunisti: «La Turchia deve ritirare le sue truppe dalla Siria!»

novembre 16, 2017 Redazione 0

31 Partiti comunisti e operai di diversi continenti hanno espresso in una dichiarazione internazionale congiunta la loro avversione alla presenza militare della Turchia in Siria e hanno chiesto la fine immediata di queste operazioni militari. Ricordiamo che ad ottobre, le forze armate turche dichiararono di aver attraversato il confine nella [Continua a leggere]

in breve

No alla guerra in Siria, PC e FGC in piazza a Roma e Milano

aprile 10, 2017 Redazione 0

Il Partito Comunista e il Fronte della Gioventù Comunista sono scesi in piazza a Roma, nella giornata di venerdì 7 aprile, per ribadire la propria posizione contro il bombardamento dell’imperialismo statunitense in Siria. L’aggressione USA che ha visto bombardare con 59 missili tomahawk la base siriana di Shayrat, segna un’ulteriore pericolosa intensificazione [Continua a leggere]

Internazionale

Il muro col Messico sarà costruito da chi finanziò l’ISIS?

marzo 11, 2017 Redazione 0

La relazione tra imperialismo e jihadismo è stata già oggetto di nostra attenzione con riferimento agli ultimi quarant’anni a partire dall’Afghanistan quando gli USA armarono i Talebani per sovvertire il governo socialista afghano, e in numerosi altri paesi contro i movimenti popolari realmente anti-imperialisti, laici, progressisti e comunisti della regione [Continua a leggere]