Lavoro e economia

Giù le mani dal diritto di sciopero

giugno 17, 2017 Redazione 1

E’ bastato uno sciopero vero a far andare su tutte le furie esponenti di governo e sindacati collaborazionisti. La massiccia adesione allo sciopero di tutto il settore dei trasporti, promosso dalle sigle sindacali di base, ha paralizzato le principali città italiane con le evidenti ripercussioni sulla mobilità locale. Proprio questo [Continua a leggere]

in breve

Catania in piazza contro Renzi

settembre 12, 2016 Redazione 0

Oltre 1.000 persone hanno manifestato questo pomeriggio a Catania contro il primo ministro Renzi nell’ultima giornata della Festa nazionale del Partito Democratico, rifiutando e condannando le politiche antipopolari e antioperaie del suo governo al servizio del capitale. Da settimane il PD ha militarizzato la città, facendo di un luogo pubblico [Continua a leggere]

Movimento Comunista

Sul vertice dei paesi del “Sud Europa”.

settembre 8, 2016 Redazione 0

Dichiarazione del segretariato dell’Iniziativa comunista europea «La speranza è nella lotte dei popoli per rovesciare la barbarie capitalista.» L’Iniziativa Comunista Europea ha svolto un importante intervento riguardo la prossima riunione dei capi di stato del cosiddetto “Sud Europa”, che il governo greco ospiterà il 9 settembre prossimo ad Atene. L’Iniziativa [Continua a leggere]

Prima pagina

Referendum costituzionale, parte la corsa per il dopo Renzi?

settembre 6, 2016 Redazione 0

Massimo D’Alema ha presentato i comitati per il No, chiamando un’assemblea a Roma alla presenza di esponenti di Sinistra Italiana, della sinistra del PD e dei comitati e delle associazioni contrarie alla riforma costituzionale. Ma è chiaro che il referendum c’entra poco, l’obiettivo principale è lanciare la battaglia contro Renzi [Continua a leggere]

Primo Piano

La ricerca disperata della flessibilità.

agosto 31, 2016 Redazione 0

Se si dovesse dare un titolo all’estate politica italiana e all’azione del governo Renzi, sarebbe decisamente un titolo azzeccato. Prima il vertice a tre con Merkel e Hollande, a Ventotene poi la “palla al balzo” del terremoto nel centro Italia, come candidamente ammesso dal presidente della terza camera nazionale, Bruno [Continua a leggere]