Striscione FGC contro Trump: «not welcome»

Striscione contro la visita del Presidente USA Trump a Roma. Un’azione simbolica rivendicata dal Fronte della Gioventù Comunista nel giorno degli incontri con Mattarella, Gentiloni e Papa Francesco. «Chi firma accordi per 100 miliardi di forniture di armi all’Arabia Saudita, principale sponsor del terrorismo; chi bombarda la Siria; chi tenta di rovesciare il governo venezuelano di Maduro; chi intende confermare e appesantire la politica di blocco economico contro Cuba; chi minaccia la guerra con la Corea del Nord; chi sostiene gli interessi imperialistici dell’oligarchia finanziaria americana in tutto il mondo non è il benvenuto a Roma»

About Redazione 260 Articoli
Organo ufficiale del Partito Comunista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*