Primo Piano

L’antimperialismo “barocco” (*)

Marzo 13, 2017 Redazione 0

di Alberto Lombardo (Resp. dip. Formazione Partito Comunista) Ancora una volta Losurdo riesce con capriole dialettiche a far passare una sua tesi, che ormai sostiene da quarant’anni, ossia che esiste un nemico “principale”, che sarebbero gli Stati Uniti, e che di conseguenza tutti gli altri imperialismi sono nemici secondari. Quindi, [Continua a leggere]

Internazionale

Il muro col Messico sarà costruito da chi finanziò l’ISIS?

Marzo 11, 2017 Redazione 0

La relazione tra imperialismo e jihadismo è stata già oggetto di nostra attenzione con riferimento agli ultimi quarant’anni a partire dall’Afghanistan quando gli USA armarono i Talebani per sovvertire il governo socialista afghano, e in numerosi altri paesi contro i movimenti popolari realmente anti-imperialisti, laici, progressisti e comunisti della regione [Continua a leggere]

Internazionale

La Russia nella ripartizione della Libia

Marzo 11, 2017 Redazione 0

di Graziano Gullotta Sei anni fa iniziava l’intervento militare che portò alla morte di Muammar Gheddafi, provocando la fine dello stato unitario in Libia e l’inizio di una fase estremamente turbolenta a livello politico locale e internazionale che persiste tuttora. Com’è noto, l’intervento militare fu spinto in primis da Francia [Continua a leggere]

territorio

Bolognina: dalla revisione alla repressione

Marzo 9, 2017 Redazione 0

di Michele Cirinesi La Bolognina, quartiere popolare bolognese a ridosso del centro, è famosa, in tutta Italia, per la “ormai storica” svolta revisionista del PCI, che sancì il passaggio al PDS. Ora la storica sede è marchiata PD. A partire dalla mattina del 7 marzo,  il quartiere è stato militarizzato [Continua a leggere]

Movimento Comunista

Repressione anticomunista in Polonia e in Brasile

Marzo 8, 2017 Redazione 0

Polonia Il Partito Comunista della Polonia (KPP) ha denunciato «una nuova ondata della politica persecutoria» dello Stato polacco contro i comunisti. Nel comunicato internazionale pubblicato su solidnet si afferma che «l’Ufficio del procuratore ha emesso un dispositivo che fa proseguire l’iter del fascicolo inerente alla persecuzione dei militanti del KPP [Continua a leggere]

1 2 3