Prima pagina

Comunisti e lavoratori in piazza: l’UE non è riformabile

marzo 28, 2017 Redazione 0

«Nessuna illusione sulla riformabilità dell’Unione Europea: i comunisti lottano per l’uscita dell’Italia dall’UE, dall’euro e dalla NATO: per il socialismo», è quanto ha scandito il Segretario Generale del Partito Comunista Marco Rizzo dal palco allestito sabato a Piazzale Tiburtino. E’ stato un grande evento internazionalista e di classe contro l’UE, [Continua a leggere]

Internazionale

Dichiarazione della Iniziativa Comunista Europea sul 60° anniversario dei Trattati di Roma

marzo 27, 2017 Redazione 0

Nonostante le molte celebrazioni che l’UE organizza in occasione del 60° anniversario della sua istituzione, essa non può nascondere il suo carattere imperialista e la sua missione antipopolare. L’UE non è stata creata per servire gli interessi dei lavoratori, ma quelli del grande capitale. L’obiettivo della sua costituzione e il criterio della [Continua a leggere]

Internazionale

Tsipras contestato alla Sapienza «non sei il benvenuto».

marzo 24, 2017 Redazione 0

Tsipras contestato all’università La Sapienza al grido «venduto, non sei il benvenuto». Il premier greco era ospite di un’iniziativa organizzata dalla Sinistra Europea in occasione del 60° anniversario della firma dei trattati di Roma. Tsipras insieme ad oltre cento tra capi di stato e di governo parteciperà infatti alle celebrazioni [Continua a leggere]

Prima pagina

Decreto Minniti: il mirino sugli emarginati per silenziare anche il conflitto sociale

marzo 20, 2017 Redazione 0

di Enzo Pellegrin Il recente decreto Minniti sulla sicurezza urbana (cfr. decreto legge 14 del 2017 – Gazzetta Ufficiale) ha suscitato una levata di scudi nei più diversi ambienti progressisti, in particolare perché aderente ad un’idea di sicurezza che “considera la marginalità sociale presente nello spazio pubblico  come elemento deturpatore del decoro, [Continua a leggere]

in breve

Turchia, la repressione a partire dalle Università

marzo 18, 2017 Redazione 0

Le pressioni (e le repressioni ndt) da parte del Governo nei confronti degli avversari politici stanno proseguendo nel Paese, in vista dell’appuntamento referendario del 16 aprile. Mercoledì scorso uno studente, presso il polo universitario “Istanbul Technical University”, è stato trattenuto all’ingresso dell’Ateneo da parte delle guardie di sicurezza perché «lo [Continua a leggere]

1 2 3